I 10 gioielli più cercati nel 2017

E’ stato un anno ricco di notizie sul mondo dei gioielli, se seguite la mia pagina Facebook lo saprete, ma quali sono stati i gioielli più cercati nel 2017?

Vediamo di scoprire chi ha conquistato la TOP 10 di quest’anno prima che finisca e di brindare ad un nuovo inizio!

10° Posto: gli anelli

In 10° posizione tra i gioielli più cercati del 2017 ci sono gli anelli con i consigli su come indossarli.

rihannajpg-gioielli più cercati nel 2017 come indossare gli anelli

Dopo stars, starlette, vip e presunte tali che hanno cominciato a indossare più anelli contemporaneamente, non solo le Millennials – considerate le più sensibili ai trend- seguono quesa moda. Capita (ahimè) spesso di vedere anche donne mature avere tutte le dita occupate da anelli vari ed eventuali, qualunque tipologia di mano abbiano: mon deux!

Ben venga, quindi, la ricerca di consigli su come indossare gli anelli e non perché abbia qualcosa contro gli anelli, anzi li adoro, è che le mode le trovo così poco personalizzanti e preferisco la qualità alla quantità

9° Posto: gioielli Uno de 50

Al 9° posto tra i gioielli più cercati del 2017 c’è il brand spagnolo Uno de 50.

Quando più di 4 anni fa ho scoperto una sua boutique non era ancora così famoso come lo è adesso e non era così facile trovarlo in tante gioiellerie.

Mi entusiasma sempre molto scoprire nuovi marchi e mi fa piacere che anche questa volta il mio occhio abbia visto giusto: sono state diverse migliaia le persone che hanno cercato informazioni e dettagli su questi gioielli in argento dall’effetto handmade!

8° Posto: gioielli per Neomamme

Conquistano l’ottava posizione i gioielli per neomamme, una categoria super speciale di donne a cui molte volte non si sa cosa regalare per celebrare un dono così prezioso come quello di un figlio.

Non sapevo ancora che poco tempo dopo il mio post anche la mia pancia si sarebbe gonfiata, né sapevo quello che ho scoperto solo nei mesi successivi alla nascita di Alessandro sui gioielli che una neomamma riesce a indossare!

7° posto: il bracciale tennis

Non poteva mancare tra i gioielli più cercati del 2017 l’intramontabile bracciale tennis di diamanti.

Il tennis è e rimarrà sempre un evergreen della gioielleria per la sua semplicità ed elegante preziosità ma, come spesso accade quando si tratta di gioielli con i diamanti, è importante saper scegliere bene cosa comprare

La fortuna di essere cresciuta dietro il bancone di una gioielleria mi permette di aiutarvi e di questo sono davvero molto felice!

6° posto: solitario, trilogy o veretta

Questo è stato un anno di fidanzamenti visto che al sesto posto dei gioielli più cercati del 2017 ci sono i consigli su quale anello di fidanzamento scegliere tra solitario, triloy e veretta.

Poche settimane fa c’è stata la prima uscita ufficiale di uno degli anelli di fidanzamento che rimarrà nella storia: il trilogy che il Principe Harry di Inghilterra ha regalato a Meghan Markle, l’attrice americana che sposerà nella primavera del 2018.

Ora tocca solo capire se oltre loro, anche gli altri anelli di fidanzamento porteranno al matrimonio visto che i consigli sulle fedi nuziali non sono tra i 10 gioielli più cercati nel 2017, ma qualche posizione più in basso.

Detto tra noi non ci vedo assolutamente nulla di male ad indossare un bell’anello di fidanzamento per sempre!

5° posto: il galateo dei gioielli

Anche quest’anno le 6 regole del galateo dei gioielli si confermano tra le ricerche più gettonate sui preziosi e questo mi fa enormemente piacere per 2 motivi.

Il primo è che vuol dire che decine di migliaia di persone si pongono il problema di come dovere o poter indossare i gioielli, cosa buona e giusta per evitare scivolate di gusto a cui capita di assistere.

Il secondo è che significa che la cultura del gioiello si sta diffondendo, evviva!!

4° posto: i gioielli Tiffany

Nelle prime posizioni tra i gioielli più cercati nel 2017 ci sono i Please return to Tiffany.

In particolare ciò che interessa sapere di più è come riuscire a capire se si tratta di un gioiello Tiffany originale, perché diciamocelo sinceramente: se ne trovano a volte in posti molto improbabili, compresi alcuni siti online che promettono prezzi vantaggiosissimi.

Sono sempre tantissime le persone che mi scrivono per aver conferma dell’originalità del proprio gioiello e ribadisco il mio consiglio: comprate un Tiffany in una boutique o sul sito ufficiale, tutto il resto rischia di essere fuffa!

3° posto: l’anello al mignolo

Sul podio dei gioielli più cercati nel 2017 c’è l’anello al mignolo e i consigli su scegliere lo chevalier giusto.

E’ un pezzo icononico della gioielleria che è tornato di grande moda, per fortuna mi permetto di aggiungere perché ce ne sono di stupendi.

Anche qui, però, tocca fare un po’ di attenzione nello scegliere quello più adatto alla propria mano e pare proprio che i miei consigli siano andati a ruba!

2° posto: i diamanti bianchi

Medaglia d’argento per i diamanti bianchi, in particolare per i consigli per pulire i diamanti e renderli di nuovo scintillanti.

Tutte le persone che li hanno seguiti mi scrivono entusiaste, sono consigli molto semplici da attuare e il risultato è garantito!

Certo, il miglior consiglio per far brillare i vostri diamanti è di scegliere una buona pietra, ma sappiamo bene che le (cattive) abitudini quotidiane mettono a rischio la luminosità anche delle migliori.

1° dei gioielli più cercati nel 2017

In cima al podio dei gioielli più cercati nel 2017 ci sono i gioielli in oro e come lucidarli.

Anche qui i consigli sono davvero facilissimi da seguire, ma se diverse decine di migliaia di persone li hanno letti vuol dire che sono anche molto efficaci!

Ricordate: un gioiello che non sia pulito non sembra neanche un gioiello!

Quindi, se ancora non lo avete fatto, aprite i vostri portagioie e mettetevi subito all’opera perché il 2018 sta arrivando e va accolto in modo sfavillante perché il nuovo anno ha l’oro in bocca!!!

P.S. Se ti sono piaciuti i miei consigli e pensi anche tu che i gioielli vadano scelti con cura segui le news sulla mia pagina Facebook e non perdere le mie foto su Instagram! 😉

Tempo di lettura: 5 minuti

© TUTTI I DIRITTI RISERVATI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *