Un anno di gioielli: buon compleanno Molù!

gioielli

Come corre il tempo, domani sarà passato già un anno da quando è cominciata questa meravigliosa avventura di Molù! Avete presente come ci si sente quando sta per scoccare la mezzanotte di Capodanno? Ecco, quello più l’effetto delle montagne russe: elettrizzante (anche se mi tremano le gambe quando tocco terra!).

Dopo più di 50 post pubblicati, scorrendo le immagini scelte in questi mesi mi rendo conto solo adesso che abbiamo fatto tantissima strada insieme. Siamo andati a scoprire le creazioni delle grandi maison di gioielli, da Damiani a Bulgari, da Chopard a Cartier, da Van Cleef & Arpels a Vhernier, da Giorgio Visconti a Crivelli… non ci siamo proprio fatti mancare nulla!

Ma visto che tra di voi ci sono anche tante brand-victim, abbiamo sbirciato anche tra le collezioni di Tiffany, Rosato, Pomellato, Pasquale BruniDoDo, ChanteclerFrey Wille. Per non parlare delle appassionate dei gioielli componibili che mi hanno chiesto di scrivere di Trollbeads e Pandora, ma vi ricordate che avventura quella?! Poi vi stupite che vada in missione in incognito!

E le incursioni da GucciDior e Salvatore Ferragamo dove le vogliamo mettere?? Pensate che la settimana scorsa sono stata invitata ad un altro evento di Dior, bellissimi vestiti ma i gioielli non hanno ancora conquistato la passerella!

Questo anno insieme mi ha fatto capire che non sono la sola curiosona, ho notato che avete seguito con molto interesse anche i nuovi trend di cui vi ho parlato, come quello della resina per la creazione di gioielli con le pietre, dei petali di fiori veri usati per i bijoux, oppure dei gioielli con simbologie sacre.

Non vi preoccupate, continuerò a parlarvi anche di pietre, dopo il turchese, il lapis, il corallo e la giada, c’è ancora tanto da raccontare!

E’ stato bello anche potervi svelare qualche segreto su come scegliere i brillanti, pulire i diamanti o il vostro argento, come conservare i gioielli  e proteggere le vostre perle. Quante soddisfazioni mi avete dato scrivendomi che avete seguito i miei consigli!!!

Ora vi faccio una confessione: il mio blog doveva inizialmente chiamarsi filodiperle, uno dei miei soprannomi preferiti, ma alla fine ho scelto il mio acronimo e sapete perchè? Perché c’è molto di me in quello che scrivo e molta della tradizione della mia famiglia.

C’è la mia passione per i gioielli, per i disegni, per le manifatture, per i viaggi, per le mostre (ricordate in Sicilia e a Roma?). E per il cinema, visto che  abbiamo visto tanti gioielli sui set de Il Grande Gatsby, Diana, American Hustle, The Counselor, per concludere a Los Angels con la notte degli Oscar 2014!

E soprattutto c’è l’amore per la scrittura, uno straordinario strumento di comunicazione che mi ha portato nelle vostre stanze, nei vostri uffici, tra i vostri amici…. e un po’ anche nelle vostre vite!

Per questo e per tanto altro vorrei ringraziarvi tutti per l’accoglienza che mi avete riservato, per la costanza con la quale mi avete seguita settimana dopo settimana, per i vostri commenti e i vostri messaggi. E soprattutto grazie per la vostra fiducia, che ho cercato di conquistarmi sul campo dimostrandovi che non mi interessa fare belle promozioni commerciali, ma parlare di gioielli, seriamente e onestamente. Senza fare sconti a nessuno.

Post dopo post vi siete moltiplicati e ormai siete migliaia e migliaia sparsi in ogni angolo d’Italia, e anche all’estero con mia grandissima sorpresa!! Devo ammettere che riuscire ad essere social come voi non è un lavoro da poco, tra la mia pagina facebook e i profili di Twitter (@missmolu) e Pinterest non mi fate mai correre il rischio di annoiarmi!

Qualcuno crede che un jewerly-blog sia roba da femmine e invece io lo so che tra voi ci sono anche tanti ometti appassionati di gioielli e orologi, ma anche alla ricerca di idee-regalo. Ragazzi, profondo rispetto per voi e un grande applauso per le scelte che avete fatto!

Permettetemi per favore di ringraziare anche l’uomo tra gli uomini, il mio mentore, la mia finestra costante sulla storia della gioielleria: mio padre, che con il suo supporto tecnico vigila come un angelo custode sui contenuti del mio blog, rendendoli ancora più precisi e attenti.

Ma questa è anche l’occasione giusta per ringraziare tutti quei direttori, commessi e addetti stampa che, ignari della mia identità, mi hanno dato tanto materiale per scrivere (loro malgrado a volte). Li voglio ringraziare tutti perchè lavorare nel settore dei preziosi non è un mestiere per tutti, ormai l’avrete capito. Voglio anche dire a tutti loro che non è finita qui: preparatevi perchè questo è solo l’inizio!

Dopo questo primo compleanno insieme ci sono tante novità in arrivo e nell’attesa di scoprirle vi lascio con un piccolo video sul backstage delle mie missioni e se anche voi credete in questa mia creatura, spero che continuerete a seguirne gli sviluppi!

Tempo di lettura: 3 minuti © TUTTI I DIRITTI RISERVATI

4 Comments

  • Viviana ha detto:

    Tanti auguri Molù 🙂 se questo è solo l’inizio, allora non vedo l’ora di seguire i tuoi prossimi passi!

    • Molù ha detto:

      Grazie mille!!! Se intendi darmi la caccia sappi che non riuscirai a riscuotere la taglia che hanno messo sul mio cappello! Scusa, ma ora devo proprio scappare… 😉

  • Loredana ha detto:

    Grande Monica! È passato un anno…. sembra ieri! Ammiro il tuo impegno, la cura dei particolari e la tua ironia.
    P.S. figo il cappello!
    P.P.S. ma la Lory che compare nei ringraziamenti chi è?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *