Orologio Reverso Jaeger LeCoultre: regalo da sogno

orologio reverso jaeger lecoultre leonardo di caprio il grande gatsby

Ormai non mancano tanti giorni al 14 febbraio e se non si vuole attingere ad una delle mie 10 idee-regalo per un gioiello, questa volta voglio soffermarmi su un esemplare dell’alta orologeria in grado di far sognare anche il più insensibile essere umano: l’orologio Reverso Jaeger LeCoultre.

Ebbene sì, si tratta dello stesso modello che Leonardo di Caprio ha indossato sul set de Il Grande Gatsby.

orologio reverso jaeger lecoultre leonardo di caprio il grande gatsby

Già l’anno scorso mi ero concentrata sugli orologi per lei e per lui da regalare a San Valentino, 10 consigli che restano tutt’ora validi, intendiamoci.

Dopo aver dedicato spazio agli orologi di Cartier, Chopard, Locman, Longines, Montblanc, Omega e Tudor, adesso voglio parlare di quello che non è semplicemente un orologio, ma soprattutto un gioiello di manifattura nell’orologeria svizzera!

Il marchio Jaeger LeCoultre

Il marchio Jaeger LeCoultre è una leggenda e rappresenta un brand intramontabile nell’Olimpo dell’orologeria di alta gamma. Pur volendo, sarebbe praticamente impossibile esaurire la storia di  Jaeger LeCoultre nello spazio di pochi minuti di lettura, quindi cercherò di dare poche informazioni e salienti.

Il marchio Jaeger LeCoultre è nato in Svizzera nel 1833 a Le Sentier (nella Vallèe de Joux) dalla passione di Antoine LeCoultre, un insaziabile e ingegnoso inventore di strumenti di alta precisione.

orologi Jaeger LeCoultre reverso

In quasi due secoli di storia il brand si è conquistato il titolo di Grande Maison delle complicazioni essendo riuscito a inventare 190 cronografi e depositando 400 brevetti!

Non tutti sanno che la legge nazionale svizzera prevede l’attribuzione dell’appellativo di The Manufacture ad una casa di orologi solo quando si ha un ciclo completo nella progettazione e realizzazione di un meccanismo di orologeria, come appunto nel caso di Jaeger LeCoultre.

L’orologio Reverso Jaeger LeCoultre

Tra i tanti modelli che questa importante maison svizzera ha realizzato, mi voglio concentrare su un modello che quest’anno festeggia il suo 85° anniversario: l’orologio Reverso Jaeger LeCoultre. Il Reverso fu inventato nel 1931 per risolvere un problema che avevano gli ufficiali inglesi, che da grandi giocatori di Polo rompevano frequentemente i vetri dei loro orologi praticando questo nobile sport.

Ecco allora che con il modello Reverso si trovò una brillante soluzione al problema grazie alla sua peculiare progettazione: la ribaltabilità del quadrante che consente di rovesciarlo proteggendolo dagli urti e lasciando visibile solo il fondello!

orologi Jaeger LeCoultre reverso

Indovina indovinello: di chi fu questa geniale intuizione? Ebbene sì, fu proprio di un italiano: Giorgio Corvo! All’epoca era un importatore esclusivo per l’Italia degli orologi della maison svizzera e convinse la casa madre a far rivivere il celebre modello Reverso, inspiegabilmente abbandonato in un cassetto.

Mio padre lo ha conosciuto nell’elegante sede milanese dell’azienda da lui fondata, e me lo ha sempre descritto come un uomo di grande intuizione e competenza.

Visto il grande successo, da allora i modelli dell’orologio Reverso Jaeger LeCoultre sono diventati tanti, in varie versioni e misure, sia per lui che per lei. Ovviamente non mancano i modelli femminili impreziositi con diamanti, chissà che prima o poi ne annoveri uno nella mia collezione privata… 

Le idee regalo per i modelli Reverso

Visto che San Valentino è vicino, segnalo qualche idea-regalo per chi ama l’alta orologeria e non semplicemente portare al polso un orologio di marca, fosse anche famosa (a buon intenditore poche parole…).

Come idea-regalo PER LEI segnalo l’orologio Reverso Jaeger LeCoultre Classique (ref. 2608410), identico al modello del 1931 in acciaio.

orologio reverso jaeger lecoultre classique lady orologio reverso jaeger lecoultre classiquelady

Di questo modello iconico di Reverso trovo molto chic la cassa rettangolare stondata, con quel tocco estetico delle 3 scalanature in alto e in basso, il fondello chiuso da poter usare per proteggere il quadrante e la chiusura deployant. 

Consiglio vivamente di scegliere il meraviglioso cinturino in alligatore color cuoio, assolutamente raffinato e sobrio allo stesso tempo, da abbinare con estrema facilità!

orologio reverso jaeger lecoultre classique lady

Il prezzo è quello di un‘icona intramontabile dello stile Art-deco (intorno ai € 5.000,00), ma con un polso maschile delicato può essere considerato un orologio unisex (diametro 33 mm.). Quale migliore scusa per farselo regalare che poterlo usare in time-sharing con l’amato? Se, poi, il polso di lui non lo consente diciamocelo: c’è bisogno di una scusa per regalare questo gioiello dell’orologeria svizzera?? Appunto!

Se il regalo è PER LUI si può optare per l’orologio Reverso Jaeger LeCoultre Grande Taille (ref. 2708410) con cassa in acciaio, fondo del quadrante color argento, lancetta dei secondi in basso, 42 mm. di diametro e cinturino in 4 varianti.

orologio reverso jaeger lecoultre grande taille

La versione che preferisco è quella con il cinturino in coccodrillo, direi che sicuramente può rientrare tra i dettagli preziosi per un uomo con stile e carattere.

orologio reverso jaeger lecoultre grande taille

Volendo uscire dal modello iconico, ho un’altra idea-regalo femminile da suggerire: l’orologio Reverso Jaeger LeCoultre Duetto in oro rosa (ref. 2662422).

E’ un modello per donna molto raffinato con il suo doppio quadrante rettangolare: uno con fondo nero esaltato dalla luce dei diamanti, mentre l’altro quadrante ha uno stile molto semplice e sobrio con 12 originalissimi numeri arabi very glam!

orologio reverso jaeger lecoultre duetto oro diamanti

Il vantaggio di questo orologio Reverso Jaeger LeCoultre è proprio questo: avere praticamente 2 orologi in uno da poter usare in contesti anche molto diversi tra loro, come può essere una romantica cena in un ristorante elegante oppure in una situazione molto più casual e quotidiana.

Vista questa soluzione di gran lusso e che in realtà si regalano 2 orologi, è comprensibile che il prezzo lieviti sui 4 zeri.

D’altronde è così poco di classe parlare di vil pecunia quando si fa un regalo, a maggior ragione è fuori luogo se si parla di alta orologeria svizzera come in questo caso!

Perché non si fa caso alla vil pecunia quando si compra un orologio solo perché lo portano tutti e fa status symbol anche se il suo valore a livello di orologeria non è degno di nota??? Quella sì, che come direbbe Christian De Sica, è na cafonata!!

Tempo di lettura: 4 minuti

© TUTTI I DIRITTI RISERVATI

13 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *